Sull’etichetta delle nostre olive taggiasche biologiche in salamoia c’è scritto “acido lattico E270“. Un amico ci ha chiesto il motivo, sottolineando come olive di un altro produttore non riportassero la stessa dicitura. Facciamo un passo indietro, nel momento in cui …

Perché nelle olive in salamoia c’è l’acido lattico? Continua a leggere »

Nella nostra Osteria la Cappella -che prende il nome dal terreno su cui sorge, insieme al nostro frantoio- l’aiè non manca mai, così come uno degli ingredienti base: il nostro olio bio di olive taggiasche Tèra de Prie. Qui trovate …

L’aiè si fa così (tranne per l’ingrediente segreto) Continua a leggere »

Extra…che? Per fregiarsi dell’appellativo “Extravergine” un olio di oliva deve -per legge- rispettare precisi parametri chimici ed organolettici. Come l’acidità -che non si può percepire direttamente all’assaggio- e i difetti, che non devono esserci. Altrimenti l’olio ricade in altre categorie …

Siamo veri Extra Vergini Continua a leggere »

Assaggiare per la prima volta un’oliva taggiasca direttamente dall’albero è un’esperienza. Le sensazioni di amaro e astringente vi accompagneranno tutta la giornata. C’è però una ricetta antica che mitiga l’amaro, aggiungendo vari gusti e aromi (piccante, salato, abbrustolito…). La faceva …

Olive fresche fritte – per chi non teme l’amaro Continua a leggere »

“No, no no! Veniamo male in foto! Torna quando c’è nostra figlia!” -non mi lascio intimidire. Lasciate che vi presenti due terzi del volto della Bio Bottega di Diano Marina: Da loro potete trovare i nostri prodotti. L’indirizzo lo trovate …

“Siete il punto vendita a Diano, vi faccio una foto!” Continua a leggere »