Dopo un’annata ricca di soddisfazioni, l’annata 2019-2020 non offre nemmeno un’oliva degna di essere franta. Com’è possibile?Sicuramente hanno contribuito più fattori, tra i quali: Clima inclemente in fase di fioritura. Le temperature sono state molto inferiori rispetto alla media storica, …

Niente olio nuovo per l’annata 2019-2020 Continua a leggere »

Taggato con: , ,

Mio figlio Andrea, che ha due anni, ora dice di voler vedere “i api”. Perché nell’appezzamento bio chiamato Pozzi, a un passo dall’abitato di Candeasco, abbiamo accolto dieci arnie di Laura Russo dell’Agriturismo Cà Sottane. Da tempo sogniamo di ospitare …

Sono arrivati i api! Continua a leggere »

Taggato con: , , ,

Lo spazio era un elemento prezioso, più di oggi. Le colline e le montagne erano coltivate ovunque possibile. I terreni ripidi venivano trasformati in lingue di pianura con i muretti a secco. Un’opera colossale che testimonia l’infinito ingegno dei liguri …

Come passare da una terrazza all’altra Continua a leggere »

Taggato con:

Il 24 luglio alle ore 14.56 una spaventosa grandinata ha bombardato l’Alta Valle Impero, colpendo al cuore una delle zone di massima produzione dell’oliva taggiasca. Noi eravamo in azienda mentre palle di ghiaccio grandi come susine trituravano foglie e colture. …

Grandine come non l’avevamo mai vista Continua a leggere »

Taggato con: , ,

Lungo l’antica mulattiera di fondovalle che porta da Borgomaro ad Aurigo e Conio, si dipana un percorso altrettanto storico che, risalendo il fianco della montagna, porta al nostro oliveto biologico in zona “Boioli”, alla strada provinciale e alla sede dell’azienda …

Storie della Valle del Maro – la Tomba Solitaria del Barone Cassio Continua a leggere »