È arrivato l’olio nuovo, stagione 2020-2021

È arrivato l’olio nuovo, stagione 2020-2021

Le buone notizie che fanno bene al cuore e al gusto

Il 13 ottobre abbiamo fatto la prima gombata* della stagione olearia 2020 / 2021 con grande soddisfazione: olive sane, olio nuovo buonissimo!
Seguiremo giorno dopo giorno la maturazione dei nostri 14 ettari di oliveti biologici, dal più basso e meglio esposto al più alto e “selvatico”, mirando alla qualità, a scanso della quantità. Perché la raccolta anticipata produce meno olio ma questo è più ricco di polifenoli, amati antiossidanti naturali.
Risaliremo così la Valle Impero, passando per Chiusavecchia, Borgomaro, Lucinasco e Aurigo. Qui abbacchieremo** I nostri alberi di oliva varietà Taggiasca, preservando la plurisecolare tradizione olearia radicata nella terra ligure.
P.S. l’olio nuovo lo puoi trovare qui!

EDIT: qui trovi le analisi chimiche.

*gombata: termine dialettale che indica una sessione di spremitura delle olive. “U gumbu” è il frantoio e “gumbaiö” il frantoiano

**abbacchiare: versione dialettale del verbo bacchiare, ovvero raccogliere i frutti dell’olivo tramite percussione, tradizionalmente con un bastone detto “trappa” o “trapelìn”

Taggato con: , , , ,