Novità: le nostre composte biologiche!

Novità: le nostre composte biologiche!

Nei nostri 14 ettari di oliveti abbiamo molti alberi da frutto grazie ai quali abbiamo sempre preparato composte per casa.
Raccogliamo la frutta una volta maturata sull’albero, la puliamo accuratamente e lasciamo cuocere a fuoco lento, fino a 9 ore consecutive.
Con la lenta evaporazione evitiamo l’utilizzo di addensanti come la pectina, raggiungendo comunque la densità voluta.
Come forse saprete, una composta non può avere meno del 65% di frutta altrimenti va chiamata confettura.
Nel caso in cui si utilizzino agrumi, la legge italiana prevede il termine di marmellata. Per la produzione si usa abitualmente zucchero di canna o di barbabietola.
Noi preferiamo lo zucchero d’uva come dolcificante: ne aggiungiamo il minimo indispensabile per una corretta conservazione.
Da oggi anche tu puoi gustare le nostre composte di frutta biologiche, iniziando da quelle di prugna e di fichi. Le trovi nel nostro negozio online.
Composta di prugna su formaggio pecorino

Taggato con: