Analisi organolettiche e chimiche 2017/2018

Il risultato ci ha sorpreso: le analisi chimica e organolettica raccontano di un olio sano e “di gran carattere”.
L’annata olearia 2017-2018 non è stata facile. Dopo una promettente fioritura evolutasi in abbondanti olive, le condizioni meteorologiche hanno stravolto le carte in tavola: il 24 luglio una paurosa grandinata ha fatto cadere più del 60% del futuro raccolto. La siccità e il caldo dei mesi seguenti hanno portato a una precoce maturazione del frutto: mai abbiamo raccolto tanto presto e terminato così velocemente.
Tutti i nostri sforzi sono stati ripagati da un risultato qualitativamente gratificante: poco olio ma molto buono!

Analisi organolettiche olio extra vergine biologico Tèra de Prie

Analisi chimiche olio extra vergine biologico Tèra de Prie

Si ringrazia Oroliguria (Organizzazione Regionale Olivicoltori) e OAL (Organizzazione Assaggiatori Liguri) per le analisi organolettiche.
Nicola

Taggato con: