Meglio le lucciole del diserbante

Alcune considerazioni sugli effetti derivanti dall’utilizzo del diserbante. Hai mai visto un terreno con l’erba secca, rossastra, abbattuta ma non tagliata? Molto probabilmente è stato trattato col diserbante. Economicamente sembrerebbe la soluzione ideale contro le piante spontanee e infestanti. L’erbicida semplifica molto la gestione dell’oliveto, evitando l’altrimenti necessario sfalcio meccanico

Leggi altro ›


Sul podio del 21° Premio Biol

Il Premio Biol 2016 è il primo concorso a cui partecipiamo col nostro olio: nato nel 1996 ad Andria in Puglia, è riservato agli oli di oliva extravergini biologici e rappresenta un punto di riferimento mondiale per tutto il settore dell’olio di oliva. Forse per timidezza, non abbiamo mai osato

Leggi altro ›


Analisi Organolettiche e Chimiche 2015/2016

Qui di seguito trovi le analisi chimiche ed organolettiche del nostro olio, (meravigliosa) annata 2015/2016. Puoi inoltre leggere una breve e semplice spiegazione delle principali voci, tratta dall’analogo articolo dello scorso anno –che puoi leggere qui– Siamo certificati biologici, utilizziamo esclusivamente le nostre olive di varietà taggiasca ed il nostro

Leggi altro ›


Perché è importante potare gli alberi d’olivo

Ti sei mai chiesto perché si ferisce o addirittura abbatte un albero che potrebbe avere anche qualche centinaio d’anni? Premessa: ogni varietà di olivo presenta peculiarità che si riflettono nello stile della potatura. La taggiasca lasciata a se stessa cresce come un cespuglio, raggiungendo altezze ragguardevoli. Un albero gigante, sicuramente

Leggi altro ›


3 Consigli per conservare il tuo Olio Extra Vergine di Oliva

Il principale nemico dell’olio, che è essenzialmente un grasso, si chiama ossidazione. Essa altera profondamente la struttura chimica comportando la formazione di composti volatili sgradevoli al gusto e all’olfatto. Ecco tre semplici accorgimenti che permettono di limitare i processi ossidativi, mantenendo al meglio le qualità tanto apprezzate dell’olio extra vergine

Leggi altro ›


6 ottobre 2015 – l’inizio di una nuova annata!

Il terreno accanto alla borgata Stevi a San Bartolomeo al Mare, Liguria, non l’abbiamo mai raccolto: la vicinanza col mare e le temperature miti hanno sempre favorito la mosca a discapito della qualità. La scorsa estate, però, è stata troppo calda anche per la Bactrocera oleae (che brutto nome!) così

Leggi altro ›


Local bottega alimentare a Bra

Inaugurata giovedì 10 settembre 2015, Local è la bottega alimentare secondo l’UNISG (Università degli Studi di Scienze Gastronomiche) e Slow Food, capace di riportare nel centro storico della città i valori del dialogo e della fiducia tra cliente, bottegaio e produttore. La maggioranza dei prodotti è locale. Per gli alimenti

Leggi altro ›


Caolino, secondo tempo

Anche quest’anno abbiamo scelto il caolino per difenderci dalla mosca olearia. Il post della scorsa stagione, video incluso, ha sollevato non poca curiosità da parte di colleghi olivicoltori.      Sebbene l’esperienza sia troppo ridotta per un resoconto fondato, possiamo aggiungere quattro considerazioni che potrebbero essere utili a chi, come noi,

Leggi altro ›


Nonno olivo

Quando da un cumulo di rovi riporti alla luce una scultura vivente, l’emozione è garantita. Abbiamo appena restaurato un nonno di olivo, varietà taggiasca, nel terreno chiamato “Cappella”, alta Valle Impero – Valle del Maro. Proviamo a stimarne l’età di questo magnifico albero insieme! Lo vedete con pochi rami e

Leggi altro ›


L’infinito ingegno dei Liguri con le pietre

Più la montagna era ripida, più l’acqua scorreva rapida, più affioravano le rocce e meno spazio c’era per coltivare. Accadeva così che l’ingegno dei vecchi di Liguria si affinasse, portandoli ad ideare soluzioni architettoniche veramente curiose e sorprendenti. Dai canali idrici nascosti nei muri a secco agli archi tra le

Leggi altro ›


Il tuo Carrello

Contatta l’Azienda Agricola

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Trascrivi questo nel campo seguente
captcha

Selezionando il pulsante "Invia" dichiaro che i dati che vengono qui riportati sono personali e in base alla legge sulla privacy 196/2003 rilascio il pieno uso di essi alla vostra azienda per gli utilizzi consentiti dalla legge stessa.